Место захоронения Джузеппе Гарибальди

Разместить рекламу на «Италия по-русски»
Изображение пользователя Владиславовна.

Я думаю всем известно имя Джузеппе Гарибальди, который объединил когда-то разрозненную Италию. А знаете ли вы где захоронен итальянский герой? Я до сегодня не знала. Теперь знаю и решила поделиться знанием. Близ острова Сардиния, возле северного побережья есть островок называется Капрэра, там и находится томба с забальзамированным телом Гарибальди, Джузеппе хотел, чтобы его прах был развеян в море близ острова Капрэра, но правительство того времени итальянское не выполнило его воли и тело было забальзамировано.

Вот фото и статья (ссори на итальянском).

Vuota la tomba che contiene i resti dell’Eroe dei Due Mondi? I pronipoti smentiscono

"Nostro bisnonno Giuseppe Garibaldi è ancora sepolto nel sacello di Caprera»

CAPRERA. Giuseppe Garibaldi, l’Eroe dei Due Mondi, si sta rivoltando nella tomba di granito dove, 125 anni fa, venne inumato dopo essere stato imbalsamato. «Il bisnonno si trova sicuramente nel sacello granitico di Caprera, i cui sigilli sino rimasti intatti nel tempo» assicurano Giuseppe Garibaldi Jr, Vittoria e Annita (con due enne) Jallot, i tre pronipoti del Nizzardo. Smentendo ufficialmente le indiscrezioni che vogliono vuota l’ultima dimora dell’Eroe.
 A far rivoltare nella tomba le spoglie di Giuseppe Garibaldi, il generale che alla guida della camicie rosse contribuì all’unificazione dell’Italia, è la mancata applicazione delle sue ultime volontà e la continua speculazione che si fa sul suo nome. Giuseppe Garibaldi, consapevole che la morte lo stava per raggiungere, fece testamento e chiese aiuto agli amici più fidati per dare esecuzione alle sue richieste, che erano quelle d’essere cremato «su una pira fatta di legni di agaccio, lentischio, mirto e altre essenze aromatiche dell’isola. Le mie ceneri saranno sparse sul mare della mia amata Caprera». Una volontà che non venne rispettata, per ragion di Stato - il governo dell’epoca (di cui Garibaldi faceva parte come deputato eletto nel collegio sardo) voleva seppellire l’Eroe a Roma, in Campidoglio) e questioni affettive: si scelse la via dell’imbalsamazione, che venne effettuata da medici specializzati arrivati da Torino e dall’università di Sassari.
 Il lenzuolo utilizzato per la tecnica di mummificazione venne poi donato ai necrofori di Sassari che avevano addobbato la stanza funebre dell’Eroe. Lo stesso sudario ritrovato nei giorni scorsi all’interno di una cassapanca del comune di Sassari, dove giaceva da 125 anni, dimenticato da tutti. Il lenzuolo sul quale venne composta e imbalsamata la salma dell’Eroe dei Due Mondi verrà ora restaurato. La giunta Ganau ha ottenuto, proprio nel bicentenario della nascita, un finanziamento regionale di ottomila euro per ridare lustro a un oggetto che la famiglia di Garibaldi, che era cittadino onorario di Sassari, aveva donato al capoluogo turritano. Per imbalsamare il cadavere di Giuseppe Garibaldi vennero praticate, oltre alle altre operazioni previste all’epoca (evisceramento e parziale disidratazione del corpo) 120 iniezioni di una sostanza appena scoperta, la formaldeide. Qualcuno, ma questo è l’ennesimo mistero garibaldino finito nella tomba insieme al parroco della Maddalena, Don Salvatore Capula, sostiene che il pesante masso di granito che costudisce le spoglie di Garibaldi venne spostato in occasione del cinquantenario della morte, alla presenza della figlia Clelia e del sacerdote. Si dice, ma questa è una leggenda popolare, che il corpo dell’Eroe era ancora intatto. Gli imbalsamatori avevano garantito il loro lavoro per cento anni.
 

GIAMPIERO COCCO

Кто хочет прочитать подробнее вот ссылка

http://images.google.it/images?sourceid=navclient&hl=it&rlz=1T4ACAW_itIT314IT314&q=caprera%20tomba%20di%20garibaldi&um=1&ie=UTF-8&sa=N&tab=wi

Наверх страницы

www.liveitaly.eu

  • Италия
  • Иммиграция
  • Бизнес в Италии
  • Регистрация фирм
  • Вид на жительство
  • Воссоединение семьи
  • Итальянское гражданство

Отели в Италии